Tornei Pasqua: whoww.

Pubblicato in: home da: Mister

 

 

Nel weekend di Pasqua i Nostri 2008, 2006 ,2005 e 2004 hanno partecipato hai Tornei in memoria di Gigi Balzarini organizzati dalla Società Sinergy Verbania. ( Società con noi gemellata per le categorie Allievi, Juniores e Prima Squadra)

Veramente ottimi i risultati ottenuti dai Nostri Ragazzi di cui diamo resoconto sotto.

Primi a scendere in campo, sabato, gli Esordienti 2004 e gli Scuola Calcio 2008.

Prima posizione per i 2004 che si mettono alle spalle, nell’ordine di classifica,: Masera, Ramatese, Accademia Verbania, Arona e Cureggio. Bravissimi.

I Nostri 2004 primi classificati

Non sono da meno i 2008 che arrivano secondi sconfitti solamente dal Varese vincitore del Torneo.

 

I Nostri 2008

Il lunedì è il turno dei 2006 anche loro primi classificati nell’evento dedicato alla loro categoria , 5 vittorie e un pareggio i risultati della giornata, vittoria del Torneo e premio del miglior giocatore a Matteo Davì.

I 2006 primi classificati

 

Matteo Davì miglior giocatore del Torneo

Quarto posto per i 2005 nel torneo Esordienti misti a 9 giocatori vinto da Toro Club di Gallarate.

 

Il Nostro Torneo categoria 2004.

Pubblicato in: home da: Mister

Grande successo per il primo dei Nostri Tornei intitolati a Giancarlo Corazzini e domenica 9 aprile riservato alla categoria Esordienti 2004 a 11 giocatori e vinto dal Masera.

I 2004 del Masera primi classificati

 

I 2004 dell’ Inveruno

 

Gli Esordienti del Valle Elvo

 

Il Roncalli

 

I 2004 del Gaglianico

 

 

I Nostri Ragazzi.

Un ringraziamento a tutte le Società partecipanti ed un plauso a tutti gli atleti.

Doppio impegno per molte delle Nostre squadre

Pubblicato in: home da: Mister

 

I 2009 al Torneo di Ornavasso

Fine settimana intenso per le Nostre squadre, molte delle quali, impegnate sia il sabato che la domenica.

Iniziamo con i piccoli 2009 che sabato hanno giocato in casa nel raggruppamento di categoria con Baveno, Ornavassese e Varzese, per poi domenica partecipare domenica al torneo di Ornavasso dove si sono distinti con ottime partite.

In campionato, i Pulcini 2007, ritornano sconfitti per 3 a 0 dalla trasferta di Baveno dove hanno affrontato i forti pari età di Mister Fioretti. Sconfitta preventivata ma comunque non disfatta a dimostrazione del buon lavoro fatto da Mister Buraglia.

Pareggio casalingo per i 2006, ma che vale come una vittoria, contro i forti pari età della Juventus Domo.Grande partita dei Nostri ragazzi che si impongono per 1 a 0 (rete di Cufay) nel primo tempo, vengono sconfitti per 2 a 1 (rete di Varveri) nel secondo per via di una sfortunata autorete e pareggiano il terzo per 1 a 1 ( rete del capitano Mantovani). Bravissimi ragazzi.

Neppure il tempo di godersi l’ottimo risultato che i 2006 scendono di nuovo in campo, questa volta a Novara, impegnati nel Novarello Day. Una vittoria ( 4 a 0 al San Giacomo), un pareggio (2 a 2 con l’Ispra) e una sconfitta ( 4 a 2 con il Rescalda) i risultati dei Nostri ragazzi bravi a tutti.

Hanno giocato in casa, sabato, anche i 2005 che anno pareggiato per 2 a 2 con il Voluntas Villa, mentre domenica si sono trasferiti a Bellinzago per un amichevole vinta per 7 a 4.

Rinviata la partita di campionato di sabato i 2004 sono stati impegnati la domenica  nel Nostro Torneo ( il III° Memorial Corazzini). Torneo sotto tono per i Nostri ragazzi che ha visto la vittoria del Masera e di cui daremo il rendiconto nei prossimi giorni.  

Con gli Esordienti 2004, domenica, iniziano i Nostri Tornei.

Pubblicato in: home da: Mister

Il fine settimana nero-verde.

Pubblicato in: home da: Mister

Iniziamo la consueta rassegna degli impegni del fine settimana con la bella vittoria per 3 a 2 degli Esordienti 2004 contro i forti pari età del Baveno. Bella partita, combattuta, tra due ottime squadre, e tanto fair play come dimostra la foto ( sopra ) del fine partita.

Vincono i 2007 in casa dell’Accademia Verbania, in una partita senza grandissime emozioni, con il risultato di 3 a 2 con i parziali di 0 a 0, 1 a 1 e 0 a 1.

Rinvio per indisponibilità degli avversari per i 2006 che dovevano affrontare il Baveno mentre doppio impegno per i 2005, sabato campionato ad Ornavasso mentre domenica Novarello Day.

Ed è doppia anche la soddisfazione di Mister Cammarota che ha visto i suoi ragazzi vincere per 3 a 0 ad Ornavasso con i parziali di 3 a 1, 2 a 0, 3 a 0 e riportare due vittorie e due pareggi nel Novarello Day, bravi ragazzi. ( San Francesco-Polisportiva S. Ambrogio 1 a 0, San Francesco- Viscontini 0 a 0, San Francesco-San Fruttuoso 2 a 2, San Francesco-Sandamianese 1 a 0).

Ancora una sconfitta, invece, per i Giovanissimi che perdono per 5 a 0 contro l’Accademia Verbania dopo un buon primo tempo terminato 0 a 0 ed un secondo tempo con 10 minuti di amnesia che compromettono la gara.

 

 

Campionati: i risultati di Sabato 18 e domenica 19.

Pubblicato in: home da: Mister

 

Vincono per 3 a 2 gli Esordienti 2005 contro la Pro Vigezzo in una partita dai due volti. Primo tempo giocato magistralmente dai Nostri ragazzi come dimostra il parziale di 5 a 0 e gli altri due tempi non giocati altrettanto bene, e che infatti, terminano 0 a 0.

Anche gli Esordienti 2004 riportano una vittoria nell’incontro disputato contro il Voluntas Suna e anche in questo caso il punteggio è 3 a 2 con il primo tempo vinto per 2 a 0 e gli altri due terminati 0 a 0.

Lo 0 a 0 la fa da padrone in questa giornata anche per i Pulcini 2006 impegnati contro l’Accademia Verbania. Partita dove gli avversari giocano sicuramente meglio ma i Nostri si dimostrano ben organizzati in campo annullando e offensive avversarie. Alla fine il risultato è di 3 a 3 con tre tempi terminati 0 a 0 e cosa incredibile anche il quarto tempo facoltativo termina 0 a 0.

Non riesce il colpaccio ai Pulcini 2007 contro i forti avversari del Voluntas Villa. Bella prova comunque dei Nostri che non demeritano e riportano dei parziali di tutto rispetto 0 a 0, 0 a 1 e 0 a 2 per un punteggio finale di 3 a 1 per gli avversari.

Non bene invece i Giovanissimi che vengono sconfitti in casa per 2 a 1 dal Voluntas Suna in un incontro dove gli avversari hanno messo in campo più voglia di vincere e determinazione.

I tanti impegni delle Nostre squadre.

Pubblicato in: home da: Mister

Sono state due settimane molte intense per le Nostre squadre e ne diamo resoconto partendo dai più piccoli.

Prima giornata di raggruppamento per i piccolissimi 2010-2011 impegnati in casa con Accademia Verbania e Voluntas Villa, mentre i più ” grandi” 2009 hanno affrontato in trasferta i pari età della Ramatese.

Sempre a Ramate erano impegnati i 2008 nella prima giornata del mini campionato ludico dedicato alla categoria.

Per i 2007 recupero di campionato che porta una scofitta per 2 a 1 contro la Juve Domo così come l’anticipo contro il Piedimulera e perso per 3 a 2. Anticipo richiesto per permettere hai Nostri ragazzi di partecipare al Novarello Day di categoria di sabato 11.

Per i 2006  vittoria per 3 a 2  nel recupero contro il Lesa mentre domenica 12 torneo a Gaglianico con 2 sconfitte tre vittorie e un pareggio. In settimana recupero anche del “Sei Bravo a…. con il passaggio del turno per gli ospiti del Fomarco.

Più soft la settimana dei 2005 con la sola partita di campionato giocata a Lesa e persa per 2 a 1.

Vittoria per i 2004 nella partita di campionato giocata in casa contro il Cireggio, mentre domenica 12 Novarello Day anche per loro.

Per i Giovanissimi sconfitta per 1 a 0 sul campo del San Pietro Gravellona.

 

 

I campionati non decollano.

Pubblicato in: home da: Mister

 

I Giovanissimi 2003 a Piedimulera

Anche questa volta la ripresa dei campionati è coincisa con una giornata in cui Giove Pluvio la fa da padrone costringendo al rinvio tutte le Nostre squadre di Pulcini ed Esordienti.

Unici a scendere i campo, e quindi a sfidare la pioggia, i piccoli 2009, che impegnati nel Novarello Day ,hanno affrontato sotto il diluvio il Cerano, il San Fruttuoso Monza, il Caltignaga e la Castellettese riportando tre vittorie e un pareggio, bravissimi e nostri nuotatori………..

Ieri invece il tempo più clemente ha concesso ai Giovanissimi 2003 di Giocare e vincere per 2 a 1 contro il Riviera d’Orta bissando la bella vittoria di domenica scorsa per 12 a 2 contro il Piedimulera.

Sabato 28 e Domenica29 febbraio ultime amichevoli.

Pubblicato in: home da: Mister

 

 

I piccolissimi 2010-2011

Ultime amichevoli per le Nostre squadre in attesa dell’inizio dei campionati previsto per sabato 4 marzo.

Vincono i 2005 sul campo dell’Agrano e continuano l’ottima serie positiva soprattutto per quanto riguarda il buon gioco espresso in campo.

Per i 2006, dopo l’amichevole interna con la Mergozzese di giovedì sera, giornata di riposo così come per i 2007, i 2008 hanno affrontato in amichevole il San Vittore mentre i piccolissimi 2010-2011 si sono divertiti confrontandosi con i pari età del Baveno.

Domenica triangolare per i 2004 con Masera e Ascona. Vittoria con l’ascona e sconfitta con la forte compagine del Masera.

I 2008 e il San Vittore

 

 

Calcio: istruzioni per l’uso.

Pubblicato in: home da: Mister

 

In relazione all’articolo pubblicato su questo sito il 24 febbraio un Nostro accanito lettore ci faceva notare, tramite la pubblicazione di un post su di un Social, le sue perplessità a riguardo dell’utilizzo di termini quali: prestazione, delusione e potenzialità.

Spesso purtroppo chi scrive sul Nostro sito si dimentica, e ce ne scusiamo, che la maggior parte dei nostri numerosissimi lettori non sono esperti di calcio e delle terminologie e metodiche che esso comporta. 

L’accaduto ci consente però, e ringraziamo di conseguenza il Nostro lettore, di affrontare questo tema e come da sempre accade nella Nostra società, spiegare anche ai meno edotti in materia il significato del nostro operato.

Prestazione: nel calcio come nello sport in generale il termine fa riferimento alla prestazione sportiva, non al risultato quindi,  ma alla dimostrazione durante la partita di aver appreso quello che si è fatto in allenamento. Un termine ricorrente nel linguaggio degli allenatori come dimostrano anche le innumerevoli pubblicazioni riservate alle scuole calcio di cui sotto riportiamo un esempio.

In questo contesto si inserisce il termine deluso, riferito al Mister, il quale non ha visto applicati i propri insegnamenti durante la partita e con serietà e professionalità cerca di capire dove poter correggere il proprio operato per poter far recepire ai suoi allievi il messaggio e quindi migliorare la prestazione, come a scuola un insegnante rimarrebbe delusa se tutti i suoi alunni consegnassero il compito in classe in bianco ma poi avrebbe il dubbio che magari la spiegazione non era stata fatta in modo appropriato e cercherebbe di correggersi per far apprendere a tutti la lezione. 

Per quanto riguarda il termine potenzialità, per non dilungarci troppo, facciamo riferimento al testo sotto riportato utilizzat0 nei corsi CONI FIGC per allenatori di scuola calcio,

Ed in particolare alla carta dei centri giovanili,

dove al punto 10 della carta degli allievi dove si cita: “Se mi impegnerò in campo mi impegnerò anche nella Vita”

Riteniamo che, con le dovute misure, sia dovere di un Allenatore pretendere dai propri atleti, piccoli o grandi che siano, il  massimo impegno in campo per rispetto dei compagni degli allenatori e dei genitori, chiaramente in base alle proprie capacità.

Speriamo di essere stati esaustivi in questo articolo a riguardo dei temi che il Nostro affezionato lettore ci aveva segnalato e restiamo a disposizione per ulteriori spunti che possano, come in questo caso, chiarire le idee anche ai poco esperti.

Cogliamo l’occasione che ci è stata offerta anche per rimarcare il punto 1, sempre della carta dell’atleta,” E’ mio diritto praticare lo sport con persone competenti e preparate”, per comunicare che dopo il corso di primo soccorso, il corso per l’utilizzo del defibrillatore l’incontro con il medico sportivo e il nutrizionista, oltre ai corsi periodici di allenamento che si svolgono mensilmente a Novarello con i tecnici del Novara Calcio, giovedì sera i Nostri allenatori e accompagnatori avranno una riunione con lo Psicologo durante la quale verranno affrontate tutte le problematiche inerenti ad un settore giovanile. Quindi sempre più preparati e competenti su vari fronti perchè è proprio questo che i genitori cercano ai nostri giorni in una Società Sportiva.