Società

Non vogliamo dire che noi faremo calcio meglio degli altri, perchè non è vero. Noi faremo attività sportiva affinchè questa aiuti a far crescere i nostri ragazzi. Si, lo sport è un momento importante della loro vita e noi vogliamo farlo bene, con regole precise, facendo crescere quella cultura dello sport che tanto manca a noi e ai nostri ragazzi. Giocare al calcio, divertirsi, crescere insieme sono questi i nostri scopi. Abbiamo la fortuna di avere allenatori preparati e dirigenti appassionati e pur non essendo una società blasonata abbiamo raccolto molteplici successi nelle passate stagioni, segno di competenza, organizzazione e professionalità.

 

Organigramma 

Presidente:    Sedda Giuseppe

Presidente Onorario:    Don Roberto Sogni

Vice Presidente:    Belli Fabio

Direttore Sportivo: Bertolotti Luca  

Segretaria: Giorgio Giuseppina

Responsabile S.G.S.  : Belli Fabio

 
Con grande soddisfazione i numeri ci premiano in modo indiscutibile, infatti ad oggi i nostri tesserati sono ben 132 ed ogni settimana se ne aggiungono altri soprattutto tra i più piccoli.

Un numero eccezionale soprattutto se si considera che si dividono solo fra tre categorie: Scuola calcio (31), Pulcini (66) ed Esordienti (35).

Di sicuro al raggiungimento di questi obbiettivi ha contribuito in modo determinante la fantastica struttura a nostra disposizione, con i campi in sintetico e la struttura coperta e riscaldata disponibile per i più piccoli nei mesi invernali, ma anche le scelte ed il servizio offerto dalla Società.

Gli allenatori qualificati si tengono costantemente aggiornati con corsi mensili del Novara Calcio grazie all’affiliazione al Sestante Azzurro che permette, inoltre, ai nostri ragazzi di partecipare ad eventi, tornei e manifestazioni organizzate dal Novara stesso.

Il gemellaggio con la Femminile Inter Milano che ha già permesso a sette ragazze della nostra provincia di fare il salto nel calcio professionistico e per una di loro ha addirittura spalancato le porte della Nazionale. Gemellaggio che ci consente di avere una volta al mese i loro tecnici presenti sui nostri campi ad allenare le ragazze ed anche i questo caso di partecipare a eventi, tornei e manifestazioni organizzate dalla loro Società.

Ma  anche l’assicurazione privata, che si va ad affiancare a quella federale, che copre gli infortuni dei nostri ragazzi anche in allenamento e l’acquisto del Defibrillatore avvenuta lo scorso anno, e  che ci consente di essere una delle poche società della provincia già in regola con la nuova normativa, di sicuro hanno il loro peso nella scelta dei genitori di iscrivere i loro figli presso di noi.

Tutto questo non sarebbe possibile senza l’impegno e la dedizione di alcune persone.

E’ doveroso, quindi, ringraziare gli allenatori che si impegnano gratuitamente tutti i giorni per i ragazzi, gli accompagnatori che in molti casi sono genitori dei bambini che giocano ( e quindi pagano anche la retta ) e si prestano per preparare e organizzare partite e spogliatoi, i dirigenti e chi ci mette a disposizione la struttura ( Don Roberto), ma anche i genitori che sono gli unici sponsor di questa società e ci hanno permesso di raggiungere questi numeri.

Numeri che oltre a riempirci di orgoglio vanno anche a sfatare quella leggenda che secondo molti non si può fare settore giovanile senza una prima squadra.

Una Società come la nostra che destina tutto l’impegno e le risorse per i più piccoli, ( e non per le Star della “Prima Squadra”), ha sicuramente più probabilità di far crescere giovani calciatori, i quali se ben preparati troveranno da soli il posto in una Prima Squadra, magari a discapito di chi per inseguirla tanto bene non ha lavorato negli anni d’oro della crescita tecnica.